Salute a scuola


salute a scuola 2Con le recenti normative in materia di salute e prevenzione nelle comunità scolastiche, il Ministero della Sanità ha correttamente definito come non necessarie le periodiche disinfezioni e disinfestazioni degli ambienti scolastici, al di fuori di particolari esigenze di sanità pubblica, puntando a eliminare azioni inutili alla salute dei bambini e favorendo interventi più efficaci di prevenzione e controllo delle malattie infettive.

La maggior parte delle malattie contagiose, infatti, si diffonde durante il periodo di incubazione (in assenza di sintomi) e pochi giorni dopo l’inizio della malattia. Le evidenze scientifiche mostrano l’efficacia degli interventi preventivi, da porre in atto prima che si verifichi una malattia, piuttosto che quelli da adottare dopo che la malattia si è manifestata, finalizzati a limitarne la diffusione.

Questo opuscolo si propone come strumento di informazione sulle più aggiornate pratiche di prevenzione delle malattie infettive nella nostra scuola e suggerisce comportamenti utili a tutti coloro che sono interessati alla salute dei bambini e che sono chiamati a collaborare, a vario titolo, nella prevenzione e nella cura delle malattie infettive.

Per una prevenzione efficace, è necessario, infatti, che ciascuno faccia la propria parte, secondo competenze e responsabilità.

 

...continua a leggere     salute a scuola